ING DIRECT e i conti deposito

By | 15 febbraio 2017

Il risparmiatore oggi più che mai, visti i tempi e le varie vicissitudini finanziarie, vuole che i propri soldi siano al sicuro. E chi non lo vorrebbe? A causa delle tante disavventure non ci si fida più molto delle opportunità di risparmio offerte dalle “vecchie guardie”, anche perché il conto spesso viene “riempito” da un gruzzoletto accumulato a fatica in anni e anni di lavoro, e lo si vorrebbe veder fruttare nel tempo e non sfumare via.

La prima domanda che interessa i nostri amici lettori riguarda sicuramente la convenienza delle varie opportunità e forme di investimento dei propri risparmi.

Lo scenario attuale, tuttavia, è molto chiari: i rendimenti non sono più quelli di una volta, hanno subito un calo, complice il Qe della BCE che ha fatto giocato un ruolo fondamentale nell’abbassamento dei tassi.

A quale banca affidarsi per sfruttare delle reali opportunità di risparmio? Punti chiave sono pochi concetti ma buoni: trasparenza, semplicità nei rapporti con gli istituti di credito e con gli strumenti che abbiamo per gestire i nostri risparmi.

ing directUn viaggio tra i migliori conti deposito disponibili sul mercato italiano sarebbe quello che ogni risparmiatore dovrebbe dedicarsi con calma e sangue freddo per capire ed esplorare i fondali delle opportunità di investimento.

Una tappa di questo percorso la vogliamo fare qui, in questo articolo, dove possiamo approfondire le caratteristiche ed i vantaggi del conto deposito Arancio di ING DIRECT, come anche la fattibilità dell’investimento.

Sulla scorta di quanto detto, in questo articolo vogliamo proprio approfondire i conti deposito offerti dal conto Arancio per indagarne da vicino i vantaggi per i risparmiatori.

Come funzionano i conti deposito del conto Arancio?

Il conto Arancio è il conto deposito di ING DIRECT, una soluzione che consente a chi lo sceglie di gestire con  semplicità i propri risparmi al fine di farli fruttare con tassi di interesse più vantaggiosi rispetto ad altri.

Il Conto Arancio è un conto a zero spese e zero imposte, che permette di gestire il proprio denaro con semplicità e rapidità direttamente online. E come tutti i conti correnti online, anche il deposito Arancio di ING DIRECT fa risparmiare sulle spese di gestione conto, che vengono totalmente azzerate.

Ai nuovi cliente il conto di deposito di ING DIRECT dà il benvenuto con un premio rappresentato da un tasso annuo pari all’1,20% sulle somme dei conti dei clienti che abbiano deciso di depositare i propri risparmi vincolandoli per 12 mesi (opzione Arancio +). L’opzione Arancio+ sul normale conto corrente Arancio prevede che la somma depositata comporti un tasso di interesse più elevato. In caso di svincolo anticipato non ci sono né penali né spese aggiuntive da sostenere, viene applicato il tasso base previsto dalle condizioni contrattuali standard.

Per quanto riguarda il tasso base di remunerazione per i depositi liberi, questo è pari allo 0,40% annuo.

Gli interessi maturati sulle somme depositate sul proprio conto, versate nella forma dell’accreditamento stipendio o come bonifici, vengono liquidati sul conto a fine anno, alla chiusura del conto, oppure alla scadenza del vincolo per l’utente che abbia sottoscritto l’opzione Arancio+.

Perché scegliere un conto corrente online?

conti depositoUn vantaggio evidente e scontato (forse) di avere un conto sul web sta nella gestione: i conti online infatti possono essere gestiti in assoluta autonomia ovunque ci si trovi, anche accedendo da smartphone e tablet, senza la necessità di doversi recare allo sportello della filiale.

Il conto online di ING DIRECT, nella fattispecie, ha tutte le caratteristiche per rispondere al problema del piccolo risparmiatore cui preme conservare il proprio capitale e vederlo crescere, oltre a poterlo amministrare con poche e semplici operazioni da casa o dallo smartphone.

I conti online hanno un target molto trasversale, si rivolgono ad una fascia di utenza ampia e adatta a tutte le tipologie di risparmiatore dai lavoratori dipendenti ai liberi professionisti, agli giovani, giovani e meno imprenditori, pensionati e famiglie. E offre a tutti loro una soluzione mirata per far fruttare risparmi a tassi d’interesse vantaggiosi.

Come aprire il conto ING DIRECT?

Il conto ING DIRECT si può aprire gratuitamente online e non ha alcun costo di gestione. Si riceve al proprio domicilio una documentazione che va compilata, firmata e poi rispedita.

Una domanda che interessa tutti i risparmiatori che si avvicinano ad un conto deposito riguarda le reali ed effettive possibilità di guadagno che offre un conto. Sulla carta!

Sulla base di numeri e dati offerti dalla stessa banca, possiamo rendere nota una stima relativa ai mesi precedenti, e che tiene conto anche della tassazione relativa stimata per legge (per tutti i conti deposito) al 26%.

Quanto si guadagna con il conto deposito Arancio?

Allora cerchiamo di dare una risposta efficace a questa domanda, naturale e lecita.

Facciamo un’ipotesi: il sig. Mario (il solito ‘Rossi’) ha depositato 20 mila euro per la durata di 12 mesi. Gli interessi maturati sono pari a 240 euro; considerando la tassa del 26% da applicare, il guadagno netto (calcolato sottraendo 62,40 da  240, restituisce una somma pari a 177,60 euro).

A questa cifra aggiungiamo poi l’imposta di bollo (che spetta al cliente), pari al 2 per mille sulla giacenza, e che in questo esempio nel caso di 20 mila euro di deposito, ammonta a 40 euro di imposta. Un deposito di 20 mila euro pari a 12 mesi fa guadagnare 137,60 euro al netto.

La carta di credito di Conto Arancio

Conto Arancio dà ai suoi clienti una carta di credito, una carta di debito ed una carta prepagata a zero canone più una carta prepagata Mastercard valida per i circuiti internazionali. Chi ha un conto deposito ING DIRECT può prelevare gratuitamente con la carta di debito presso tutti gli sportelli d’Europa ed effettuare operazioni gratuite in filiale, da web e dallo smartphone grazie ad una specifica app per mobile.

Grazie a dei sistemi di sicurezza basati su codici e chiavette a password monouso, è possibile accedere la proprio conto e monitorarne l’estratto, i bonifici, oppure eseguire un bonifico, pagare le rate e bollette, predisporre l’accredito dello stipendio anche da internet mobile. Tutto questo nella massima sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *