I vantaggi di PostePay Evolution: quali sono?

By | 8 Mar 2018

Si parla spesso di PostePay Evolution, ma è sempre utile ricordare quelli che sono i vantaggi che questa carta ricaricabile porta con sé, anche perché sono davvero tanti.

PostePay Evolution è una carta ricaricabile prepagata di Poste Italiane, che permette a chiunque lo desideri di avere a propria disposizione uno strumento per i pagamenti, anche online, semplice e veloce da utilizzare. Come è facile intuire, questa carta è l’evoluzione della classica Postepay e, pertanto, ha delle funzioni in più, tutte da scoprire.

Le caratteristiche principali di PostePay Evolution

Ciò che differenzia questa carta dalla versione precedente è che, a differenza di quest’ultima, la Evolution permette non solo pagamenti e prelievi, ma di inviare e ricevere bonifici, sia nazionali che internazionali. Questo perché è dotata di un codice IBAN, che la rende come un conto corrente!

vantaggi postepay evolutionProprio grazie a questo codice, con questa carta si possono eseguire una serie di opzioni bancarie che permettono, ad esempio, di ricevere l’accredito dello stipendio e molto altro ancora. Naturalmente, grazie alle varie opzioni di home banking, si potrà sempre tenere sotto controllo tutto quello che concerne la propria prepagata, esattamente come accadeva per la precedente versione di Postepay.

Ma non finisce qui, perché la nuova PostePay Evolution è anche contactless e questo permette di pagare, nei negozi che hanno dei POS abilitati a questo tipo di transazioni, senza digitare il PIN. Questo vale, si badi bene, solo per gli acquisti inferiori a 25 euro.

Al momento, la carta PostePay Evolution sta ottenendo un grande successo e molti sono coloro i quali hanno deciso di passare a questa tipologia di prepagata, abbandonando la precedente versione classica. Si tratta, infatti, di un ottimo strumento soprattutto per chi opera in rete, fa acquisti online e non vuole rinunciare alla comodità di avere anche un conto corrente per delle operazioni più complesse. In questo modo, si riesce ad avere tutto in un unico strumento di pagamento e questo è il più grande vantaggio di questa carta.

Come si usa PostePay Evolution?

Esattamente come l’altra versione, quella precedente. Pertanto si potrà prelevare denaro contante presso gli ATM, si potranno effettuare pagamenti nei negozi che accettano questo tipo di carta e, inoltre, si potranno fare tutti gli acquisti online che si desiderano. Inoltre, poi, si potranno ricevere ed effettuare bonifici e questo è il plus.

Se ci si sta chiedendo come ricaricare PostePay online, anche in questo caso la risposta è facile. Esattamente con i metodi che si avevano a propria disposizione anche in passato.

Pertanto, la ricarica online può essere effettuata dai siti postepay.it, bancoposta click e poste.it, oppure direttamente da smartphone o tablet, grazie all’app Postepay o, in base alle esigenze, all’app Bancoposta o PosteMobile. Di sicuro, l’app Postepay è la più veloce, perché rende possibile la ricarica da un’altra Postepay. Come si nota, si tratta di passaggi molto semplici e che non richiedono lunghe file presso gli sportelli postali. Ma non finisce qui, perché si può effettuare una ricarica anche presso ATM, presso sportello e anche nelle ricevitorie Sisal.

I limiti di PostePay Evolution

Per quel che concerne, invece, i limiti che ha questa carta, dobbiamo notare che il prelievo giornaliero varia in base alla modalità scelta. Nel caso in cui si preferisce andare a prelevare presso ATM bancario o da ATM postamat il limite è di 600,00. Esiste anche una soglia mensile che, sempre nel caso di ATM bancario o ATM postamat, è di 2.500,00 euro.

Attenzione, però, perché trattandosi di una prepagata non si ha modo di finire in rosso. Se, quindi, si cercherà di far un’operazione che richiede una somma maggiore di quella effettivamente presente sul conto, PostePay Evolution non la permetterà.

Condivi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *