Broker online, come trovare le migliori piattaforme

By | 29 marzo 2017

Se vi state avvicinando con curiosità e interesse al mondo dei broker online e del trading online, probabilmente avete già avuto modo di intuire, almeno in parte, quanto sia importante cercare di individuare una piattaforma di trading che possa soddisfare le vostre esigenze di investitore, accompagnandovi nelle vostre attività con sicurezza, affidabilità, comodità e convenienza. Ma in che modo è possibile trovare la piattaforma “vincente”?

Le migliori piattaforme di trading

broker onlineRicordandovi, in questa sede di premessa, che sul web potete trovare certamente una guida alle piattaforme in grado di esaudire ogni vostra curiosità sul tema, cominciamo con l’evidenziare che non esistono piattaforme di trading “migliori” delle altre in assoluto.

La scelta non può che essere soggettiva, visto e considerato che se un trader è principiante, probabilmente avrà preferenza per una piattaforma di investimento sarà diversa dal trader professionista.

Ad ogni modo, niente ci vieta di ipotizzare alcuni principi e alcune linee guida che, siamo sicuri, potrebbero fare anche al caso vostro.

I criteri per una buona piattaforma di investimento

Le caratteristiche che una buona piattaforma di trading deve avere non possono che cominciare dall’aspetto, più importante, relativo alla sicurezza. È palese e intuibile che se volete depositare i vostri soldi su un conto di trading, dovete essere altresì sicuri che un giorno potrete prelevarli senza problemi. Pertanto, selezionate solo ed esclusivamente delle piattaforme che siano regolarmente autorizzate dalle autorità competenti.

Ancora, riteniamo che una piattaforma di trading debba essere prima di tutto gratuita, senza commissioni o costi di alcun tipo. Date inoltre un’occhiata agli spread, puntando sulle piattaforme che possono assicurarvi quelli più vantaggiosi, e cercate altresì di preferire quelli che vi permettono bonus gratis senza deposito e bonus sul deposito, senza tuttavia rendere tali benefit l’aspetto prioritario nella valutazione della vostra nuova piattaforma di trading.

Esistono infatti dei criteri che a nostro giudizio sono ancora più importanti quando si valuta una buona piattaforma di investimento. Pensate alla facilità di utilizzo o all’impegno formativo che il broker si propone di raggiungere per voi: dai webinar ai seminari dal vivo, parlando dai corsi gratuiti agli ebook, è fondamentale assicurarsi che l’operatore sia in grado di fornirvi ogni strumento di supporto per la crescita formativa.

Tra gli altri elementi di valutazione di una buona piattaforma di trading, sottolineiamo la possibilità di poter disporre di segnali gratuiti di trading, effetto leva per gli investitori più agguerriti e speculativi, un ampipo numero di asset disponibili per il trading, app mobile e supporto online.

Come potreste ben intuire, l’elenco dei fattori determinanti un buon trader potrebbe continuare molto a lungo. Tuttavia, riteniamo che gli elementi che sopra abbiamo appena condiviso con voi possano effettivamente rappresentare un discreto punto di partenza per poter valutare coerentemente la bontà di una piattaforma di investimento.

Provate ad applicarli, la prossima volta che vi trovate nella situazione di dover pensare a quale piattaforma dare la vostra fiducia, e siamo certi che riuscirete ad arrivare un risultato ancora migliore e più soddisfacente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *